Notizia

CSI Lifecycle Europe Apre una Sede Slovacchia

11/07/2014

BRATISLAVA (22 JULY 2013) — CSI Lifecycle Europa, parte del gruppo mondiale CSI Leasing, è lieta di annunciare l’apertura del suo nuovo impianto di recupero delle risorse IT a Bratislava, in Slovacchia. L’impianto fornirà una serie di servizi tra cui movimentazione rendimenti di locazione, non locazione disposizione, rimuovendo i dati e la distruzione dei dati. Così come la Slovacchia, la nuova struttura sarà la fornitura di servizi ai clienti con sede in Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria, Austria, Spagna e altri paesi europei.

Il nuovo impianto di Bratislava è solo l’ultima aggiunta a un elenco sempre crescente di sedi in tutto il mondo, progettate per gestire il fine vita delle apparecchiature IT. Nel 2012 CSI ha aperto un nuovo Centro Tecnico nel Regno Unito. EPC, la divisione americana che si occupa dello smaltimento dei prodotti IT, ha aggiunto due nuovi siti nel Nord America nel corso del 2013. Questo porta a 10 il numero dei centri di smaltimento e sanificazione. CSI, Utilizzando procedure consistenti in tutto il mondo, CSI è ben attrezzata per gestire apparecchiature IT obsolete sia da clienti di servizi di noleggio che clienti che richiedano solamente la distruzione dati e supporti.

CSI ha firmato un iniziale contratto di locazione per 10 annidi un sito di 1,600m² a Bratislava. Questo indica una forte volontà di sviluppare le attività in questa area geografica.

Una volta a regime, la sede di Bratislava sarà in grado di gestire oltre 700 unità al giorno. Il magazzino sarà gestito da un team di dipendenti addestrati presso la sede inglese di CSI a Sheffield.

Per assicurare una corretta gestione della sicurezza dati, la struttura è stata collegata a network, in questo modo, si possono cancellare dati simultaneamente su 700 unità utilizzando il prodotto software, “Blanco Software”, unimamente riconosciuto nel mondo come uno standard industriale.

Per i clienti che necessitino un ulteriore livello di sicurezza, CSI Lifecycle Europe è in grado di fornire questo servizio a bordo di un mezzo presso la sede del cliente DDRV (Data Destruction Recycling Vehicle).

I veicoli DDRV sono equipaggiati con trituratori che sono in grado di distruggere dischi fissi o altri supporti che possano contenere informazioni sensibili.

“Questo è un grande passo per CSI Europe” ha affermato Martin Kardos, CSI’s Managing Director for Central and Eastern Europe. “Da Bratislava noi possiamo sfruttare la posizione geografica centrale in all’Europa e poter fornire ai nostri clienti un servizio di fine vita dei prodotti IT sicuro ed affidabile” ha aggiunto Kardos

CSI ha aperto la sede di Bratislava il 12 Luglio 2013 in occasione del annuale meeting europeo.

Si considera che le richieste di servizi fatte a questa sede saranno elevate. Le prime richiesta sono già state pianificate e molte altre si aggiungeranno nei prossimi mesi.